Statistiche sito

IN PRIMO PIANO
Detecting patterns of climate change in long-term forecasts of marine environmental parameters
 
CNR | 12.11.2018
Image credit: D4Science/ISTI-CNR

ULTIMI ARTICOLI    Tutti gli ARTICOLI

INQUINAMENTO URBANO
ENEA: grazie al sistema multisensoriale MONICA, un progetto coinvolgerà i cittadini nel monitoraggio della qualità dell’aria al fine di predisporre misure ottimali di pianificazione urbana
19.10.2018

Testo dell’articolo

RESILIENZA AMBIENTALE
3RC: centro di ricerca dedicato alle strategie di adattamento e resilienza dei sistemi territoriali per affrontare i rischi che possono verificarsi nell’ambiente naturale e antropico
21.09.2018

Testo dell’articolo

SICUREZZA DEL TERRITORIO
La prima simulazione realistica 3D di una valanga è in grado di stimare con accuratezza le sue potenziali caratteristiche, aiutando a migliorare la gestione del rischio valanghe
09.08.2018

Testo dell’articolo

HIGHLIGHTS    Tutti gli HIGHLIGHTS
A metal-organic framework based system cleans and splits water
 
EPFL | 05.11.2018
Image credit: Alina-Stavroula Kampouri/EPFL
A fast, cheap, effective Earth-system modeling method
 
MIT | 24.10.2018
Image credit: Kurt Severance/NASA Langley Research Cente
ULTIME NEWS   |   Tutte le NEWS
In orbita polare MetOp-C: migliorerà le previsioni meteo
09.11.2018 – È in orbita polare ad oltre 800 km dalla Terra MetOp-C, il terzo satellite della costellazione MetOp (Meteorological Operational satellite programme) che l’ESA ha sviluppato, in cooperazione con la NOAA (USA), nell’ambito del segmento spaziale Eumetsat Polar System (EPS). Dotati di strumenti con sensori per le misure di vari parametri (temperatura, umidità, gas atmosferici, ozono, velocità del vento sulla superficie degli oceani), i satelliti MetOp saranno utilizzati sia per scopi di ricerca sul clima, sia per contribuire a migliorare le previsioni meteorologiche fino a 10 giorni di anticipo. MetOp-C assicurerà anche la transizione graduale all’Eumetsat Polar System – Second Generation (EPS-SG), una costellazione di 6 satelliti meteorologici, dei quali il primo (MetOp-SG 1A) sarà lanciato nel 2021.
Image credit: PML Remote Sensing Group
Inquinanti atmosferici: Sentinel-5P fornisce ulteriori dati
24.10.2018 – Grazie all’avanzato spettrometro di imaging multispettrale TROPOMI (TROPOspheric Monitoring Instrument) a bordo del satellite Sentinel-5P (uno dei satelliti del programma europeo Copernicus per il monitoraggio dell’atmosfera terrestre), gli scienziati sono in grado di controllare i livelli di una vasta gamma di inquinanti atmosferici in tutto il mondo, come il monossido di carbonio, il biossido di azoto e l’ozono. Oltre a questi, i ricercatori hanno ora a loro disposizione anche i dati forniti da mappe planetarie (ad elevatissima precisione e risoluzione spaziale) di altri inquinanti, come il biossido di zolfo e la formaldeide, sostanze che compromettono gravemente la qualità dell’aria respirata.
Image credit: BIRA-IASB/DLR/ESA

Monitoraggio ambientale Clima e Global Warming Ingegneria marittima
Sicurezza ambientale Recupero e gestione dei rifiuti Sostenibilità ambientale

PERSONE ED EVENTI IN EVIDENZA

Stefano Nativi (IIA-CNR) riceve la Ian McHarg Medal dell’European Geosciences Union (EGU)
 
CNR | 23.10.2018

Economists who changed thinking on climate change win the 2018 Nobel Prize
 
Nature | 08.10.2018

INGEGNERIA IN VIDEO    Tutti i VIDEO

Freshwater resources monitoring from space
Video credit: ESA/EC/DLR/EOMAP 2018

PUBBLICAZIONI DI RICERCA SEGNALATE

Experimental study on air pollutants movement process in high-rise buildings under the help of wind tunnel
International Journal of Environmental Engineering (2018), DOI: 10.1504/IJEE.2018.094147

Abstract

Improved Analytical Model for Estimating the Capacity of a Waterway Lock
Journal of Waterway, Port, Coastal, and Ocean Engineering (2018), DOI: 10.1061/(ASCE)WW.1943-5460.0000473

Abstract

Resilience and sustainability: Similarities and differences in environmental management applications
Science of The Total Environment (2018), DOI: 10.1016/j.scitotenv.2017.09.086

Abstract