Statistiche sito

Da Sentinel-5P una mappa completa degli inquinanti
22.10.2017 – È avvenuto con successo il lancio e la messa in orbita, ad una quota di 825 km, di Sentinel-5P, il sesto satellite del programma Copernicus dell’ESA. Dotato del Tropomi (Tropospheric Monitoring Instrument) per il monitoraggio ambientale della regione di atmosfera fino a circa 15 km dal suolo, Sentinel-5P è il primo al mondo in grado di fornire una mappa completa degli inquinanti, come biossido di azoto, ozono, monossido di carbonio, metano. (Image credit: ESA/ATG medialab)
 
Sentinel-3A, satellite ESA che osserverà la Terra
20.02.2016 – É già nella sua orbita operativa Sentinel-3A, il terzo satellite di Copernicus, il programma europeo di Osservazione della Terra. Da un’altezza di 817,5 km, i suoi 4 strumenti di rilevazione monitoreranno mari ed oceani per la sicurezza marittima, la prevenzione delle catastrofi (incendi boschivi) e il monitoraggio del clima. Sentinel-3A fornirà mappe sullo stato di utilizzo del suolo e misure dell’altezza delle acque interne (fiumi e laghi). (Image credit: Copernicus Sentinel data (2015)/ESA)

 
INQUINAMENTO AMBIENTALE
L’ENEA mette a punto MINNI, un sistema modellistico di simulazione dello smog, e collabora al Progetto Urbesoil per studiare l’influenza dell’attività antropica in ambito urbano
Pubblicato il 13.02.2016

Leggi il contenuto

RIFIUTI RADIOATTIVI
Individuazione del Deposito Nazionale: l’ISPRA predispone i criteri per la localizzazione di un impianto di smaltimento superficiale di rifiuti radioattivi a bassa e media attività
Pubblicato il 25.01.2016

Leggi il contenuto

MONITORAGGIO DEL TERRITORIO
Grazie alla tecnica dell’interferometria satellitare, il progetto PROTHEGO consentirà di monitorare con elevata precisione la deformazione del suolo dei siti UNESCO in Europa
Pubblicato il 12.12.2015

Leggi il contenuto


 

MONITORAGGIO
GEOINGEGNERIA
OPERE DI DIFESA

PHOTO GALLERY IN PRIMO PIANO